Garden Watching, il picchio equilibrista

In questi giorni freddi, appena il sole comincia a scaldare, molti uccelli escono alla ricerca di provviste.

I noci e le gaggie in giardino hanno ancora frutti e semi in abbondanza, superstiti di venti e neve, per poter offrire cibo in cambio di un’aiuto ad aprire i  baccelli e spargerne i semi contenuti. Quando si dice accordarsi, in senso civico e musicale!

Così ghiandaie, picchi rossi, cinciallegre, codirossi, fringuelli, gazze e pettirossi ne affollano i rami e mangiano a volontà, diventando un colorato , vivace ed utile ornamento tra le chiome spoglie.

Con la macchina fotografica sempre a portata di mano sono riuscito a scattare qualche foto di alcuni esemplari e con un po’ di fortuna questa bella sequenza.

Un picchio rosso è assolutamente deciso a non lasciarsi scappare dalla zampa la noce che si è staccata sotto il suo peso.

In una improbabile posizione da acrobata prova comunque a romperla, l’esito è scontato ma la sua tenacia encomiabile.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Di seguito alcune foto e richiami degli uccelli che abbiamo visto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...